ISTITUTO COMPRENSIVO CAMAIORE I

Via Andreuccetti, 13 55041 Camaiore LU

pec:luic82900x@pec.istruzione.it email: luic82900x@istruzione.it

Ricerca

         AREA RISERVATA
         CIRCOLARI
         MODULISTICA
         ELENCO PERSONALE ATA


«gennaio 2018»
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
12 gennaio 2018

OPEN DAY INFANZIA MARIGNANA DA LUNEDI' 15.01.2018 A VENERDI'19.01.2018

Stampa

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x
17 gennaio 2018

CIR.AL. DA 32 A36 ENTRATA POSTICIPATA VENERDI'19 GENNAIO 2018

15 gennaio 2018

CIRC.30 ATA E 43 DOCENTI ASSEMBLEA RSU VENERDI' 19 GENNAIO 2018

CIRC.30 ATA E 43 DOCENTI ASSEMBLEA RSU VENERDI' 19 GENNAIO 2018

9 gennaio 2018

Selezione per attivazione di tirocini non curriculari

Selezione per attivazione di tirocini non curriculari

A partire da martedì 16 gennaio iniziano i colloqui per la formazione di graduatorie finalizzate all’attivazione di tirocini non curriculari.
A questo indirizzo è possibile consultare il calendario dei colloqui che verrà aggiornato secondo la convocazione degli stess.

28 dicembre 2017

OPEN DAY A.S.2018-2019

OPEN DAY A.S.2018-2019

22 dicembre 2017

Ordinanza di limitazione uso dei fuochi artificiali

Ordinanza di limitazione uso dei fuochi artificiali

Il Sindaco Alessandro Del Dotto ha firmato un’ordinanza per regolamentare l’uso dei fuochi artificiali.
L’ordinanza ha validità dal giorno 30 dicembre 2017 sino al 7 gennaio 2018.

L’ordinanza prescrive:

  • il divieto di uso di botti ovvero di quei dispositivi che hanno esclusivo effetto di rumore;
  • il divieto di uso di fuochi artificiali che non riportino il marchio CE;
  • il divieto di uso di fuochi artificiali, anche quelli marcati CE, nei centro abitati, fatta eccezione per i casi cui siano stati rilasciati titoli autorizzatori da parte delle autorità amministrative competenti.

Si consiglia infine ai cittadini di attenersi scrupolosamente alle modalità d’uso riportate sulle confezioni. L’inosservanza è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 a € 500,00.

RSS
12345678910Ultima